Denuncia di nascita - Comune di Savigliano (CN)

Informazioni utili | Come fare per | Denuncia di nascita - Comune di Savigliano (CN)

Denuncia di nascita


La denuncia di nascita deve essere resa, entro 10 giorni dalla nascita, all’ufficio dello stato civile del comune dove è avvenuto il parto o del comune di residenza dei genitori.
In alternativa, la stessa dichiarazione può essere resa, entro 3 giorni, presso la direzione sanitaria dell’ospedale o della casa di cura in cui è avvenuta la nascita.

 

Se la nascita è legittima (cioè se i genitori sono coniugati tra loro), è sufficiente la presenza di uno dei due genitori, munito di un documento d’identità valido e dell’attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall’ostetrica che hanno assistito al parto.
Se la nascita è naturale (cioè se i genitori non sono coniugati tra loro), è necessaria la presenza di entrambi i genitori, se entrambi intendono riconoscere il bambino. Anche in questo caso i dichiaranti devono esibire un documento di identità valido e l’attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall’ostetrica che hanno assistito al parto.

 

Contestualmente alla denuncia di nascita, il dichiarante, o i dichiaranti, impongono il nome al bambino.
Il nome può essere composto da uno o da più elementi onomastici, anche separati  (ad esempio: Anna Maria), non superiori a tre. In quest’ultimo caso, tutti gli elementi del nome dovranno essere riportati negli estratti e nei certificati di stato civile e d’anagrafe (e quindi in ogni altra registrazione amministrativa: ad esempio, il codice fiscale, le liste elettorali e così via).
E’ vietato imporre al bambino lo stesso nome del padre vivente, di un fratello o di una sorella viventi, un cognome come nome, nomi ridicoli o vergognosi.
I nomi stranieri che sono imposti ai bambini aventi la cittadinanza italiana devono essere espressi in lettere dell’alfabeto italiano, con estensione alle lettere: J,K,X,Y,W e, dove possibile, anche con i segni diacritici propri dell’alfabeto della lingua di origine del nome.

 

PRINCIPALI NORME DI RIFERIMENTO

  • D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell’ordinamento dello stato civile".

  • Codice civile, Libro primo "Delle persone e della famiglia".

 

Per maggiori informazioni contattare l’ufficio Stato Civile:

Tel. 0172 710213
Fax 0172 710302
E-mail info@comune.savigliano.cn.it

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il