Vai alla home page Vai alla home page
venerdì 24 novembre 2017
motore di ricerca
leggibilità Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica

Comune di Savigliano

Corso Roma, 36

12038 Savigliano (CN)

tel. 0172 710111

fax 0172 710322

email certificata
comune.savigliano@
legalmail.it

email info@
comune.savigliano.
cn.it

C.F. e P.IVA

00215880048

Uffici informazioni turistiche

tel. 0172 710247

tel. 0172 370736


Savigliano città del Pendolino

Ente Manifestazioni Savigliano
HOME » notizie

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Mostra "LA GRANDE GUERRA. PRIMA DELLA VITTORIA CI FU CAPORETTO. PER NON DIMENTICARE"
notizia pubblicata in data: lunedì 30 ottobre 2017, ore 12.23

MUSEO CIVICO "ANTONINO OLMO"

4-12 NOVEMBRE 2017

Mostra

LA GRANDE GUERRA. PRIMA DELLA VITTORIA CI FU CAPORETTO.

PER NON DIMENTICARE

 

Da sabato 4 novembre a domenica 12  novembre 2017 sarà visitabile nel Museo Civico la mostra “ La Grande Guerra. Prima della Vittoria ci fu Caporetto. Per non dimenticare”.

Opportunamente integrata da pannelli che riassumono la vicenda della disfatta di Caporetto, la mostra utilizza il materiale raccolto dal Museo Civico nel 2015 per l’esposizione “Negli anni più belli i giorni più tristi. Savigliano ed i suoi caduti nella Grande Guerra”
In quell’occasione moltissimi privati prestarono materiali, che poi tornarono ai proprietari. A distanza di due anni – e nel centenario di Caporetto – si vuole riproporre la mole di dati raccolta allora, sotto forma di pannelli che ripercorrono le cause e caratteristiche del conflitto, la partecipazione italiana, gli anni della Grande Guerra a Savigliano e le vicende di alcuni protagonisti saviglianesi (il tenente colonnello Giuseppe Ghione, il bersagliere Nino Borrino, la crocerossina Alfonsina Stevano Cordoni, il tenente Claudio Calandra, nipote dello scultore Davide, che morì il 6 novenbre 2017 - esattamente 100 anni fa - in Carnia, per gli effetti del ripiegamento delle truppe italiane sul fronte dell’Isonzo).
I visitatori della mostra potranno inoltre visitare la sala “Militaria” al primo piano del museo, dove sono esposti “ dal vivo”molti cimeli bellici.

 

Orario di visita: venerdì 9-12   sabato 15-18,30  domenica 10-13  15-18,30.
Per le scolaresche è richiesta la prenotazione.

Ingresso gratuito.

Info: 0172 712982 

museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it






torna alla pagina precedente

Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2008 ::
Note legali | Privacy | Posta elettronica certificata | Elenco siti tematici
Per contattare l'amministratore del sito clicca qui.