Centrale Unica di Committenza - Comune di Savigliano (CN)

Amministrazione | Uffici comunali | Orari e composizione uffici | Centrale Unica di Committenza - Comune di Savigliano (CN)

 

Centrale Unica di Committenza

 

 

Ufficio Centrale Unica di Committenza

Indirizzo C.so Roma, 36 - Piano primo 
Orario

Mattino: dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30
Pomeriggio: il lunedì 14.30 - 17.30

Tel 0172 710227
Fax 0172 710322
Email

l.buscatti@comune.savigliano.cn.it

Funzionario responsabile Lodovico Buscatti

Competenze

 

Centrale Unica di Committenza


L’istituto della Centrale Unica di Committenza è previsto dall’art. 33 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. (Codice dei Contratti).


L’attività della Centrale Unica di Committenza del Comune di Savigliano si sostanzia nella gestione delle procedure di gara per le acquisizioni di beni, servizi e lavori.


In sintesi le competenze della Centrale Unica di Committenza si sostanziano in:

  • consulenza in materia di attivazione e gestione delle procedure di acquisto tramite mercato elettronico;

  • collaborazione con l’Ente aderente per l’individuazione del tipo di procedura di acquisizione per la scelta del contraente;

  • relativamente alle procedure aperte e ai casi di non ricorso al mercato elettronico:

    • determinazione a contrarre;

    • nomina della commissione giudicatrice della quale farà sempre parte l’unità tecnica o amministrativa competente appartenente all’Ente aderente;

    • adempimenti relativi allo svolgimento della procedura di gara in tutte le sue fasi, ivi compresi gli obblighi di pubblicità e di comunicazione previsti in materia di affidamento dei contratti pubblici e la verifica del possesso dei requisiti di ordine generale e di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa;

    • individuazione del criterio di aggiudicazione;

    • definizione dei criteri di valutazione delle offerte e le loro specificazioni in caso di procedura con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa;

    • redazione degli atti di gara, ivi incluso il bando di gara, il disciplinare di gara e la lettera di invito;

    • determinazione di aggiudicazione definitiva".

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il