Testamento biologico - Comune di Savigliano (CN)

Informazioni utili | Come fare per | Testamento biologico - Comune di Savigliano (CN)

Testamento biologico

 

 

La disposizione anticipata di trattamento (DAT) sottoscritta con firma autografa, in busta chiusa, contenente la nomina di un “fiduciario” maggiorenne e l’atto di accettazione della nomina da parte di quest’ultimo, puo essere consegnata all’Ufficio dello Stato Civile del Comune, a decorrere dalla data odierna previo appuntamento telefonico dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00 o tramite e-mail, di posta elettronica riportate sul sito  dell’ufficio Stato Civile  da parte della persona interessata a consegnare la propria DAT, munito dei documenti di identità  in corso di validità e con fotocopia del documento del fiduciario;

 

la busta chiusa dovrà riportare le seguenti diciture:
“disposizioni anticipate di trattamento del Sig_________”(nome, cognome, data, luogo di nascita e residenza del dichiarante)
“Fiduciario Sig. _________” (nome, cognome, data, luogo di nascita e residenza dell’eventuale fiduciario);

 

l’Ufficiale di Stato Civile può ricevere esclusivamente dichiarazioni da parte dei cittadini residenti nel Comune di Savigliano;

 

il funzionario accettante non partecipa alla redazione della disposizione né fornisce informazioni o avvisi in merito al contenuto della stessa, limitandosi a verificare i presupposti della consegna (identità e residenza del consegnante nel Comune) e a riceverla;

 

all’atto della consegna l’ufficiale di stato Civile provvede alla registrazione in apposito elenco numerato cronologicamente e fornisce al disponente formale ricevuta con indicazione del numero cronologico riportato nel predetto elenco con l’indicazione dei dati anagrafici dello stesso, data, firma e timbro dell’ufficio;

 

il numero di tale ricevuta dovrà essere apposto sulla busta chiusa contenete la disposizione anticipata di trattamento -DAT- consegnata dal disponente;

 

la busta chiusa verrà archiviata dall’Ufficio di Stato Civile in luogo idoneo;

 

la stesura delle copie della DAT per sé e per il fiduciario, sono a carico del disponente;

 

attraverso successiva dichiarazione da rendersi secondo le modalità sopra riportate, sarà in ogni momento possibile modificare o revocare le precedenti volontà;


Allegati:

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il